Cerca English (United States)  Italiano (Italia) Deutsch (Deutschland)  Español (España) Čeština (Česká Republika)
mercoledì 13 dicembre 2017 ..::  Radiotelegrafia » Un QSO speciale... ::..   Login
Navigazione Sito

Un collegamento speciale, d'altri tempi....

 

UN OM VERAMENTE SPECIALE.....

 

 

 

 


 

 

Lunedì 27 Settembre 2010, ore 10:00 locali. Mio 42° compleanno.

Come tutti i giorni, quando sono di riposo dal QRL e ritorno a casa dalle solite doverose QSY esterne, mi metto alla radio. Frequenza 7025 kHz, ritrovo diurno abituale dei ragchewers italiani.

Con il solito fido bug faccio il mio CQ e alla prima chiamata mi risponde una stazione IT9U?? forse è Angelo IT9ULN ma non mi sembra la sua manipolazione.....il QSB mi impedisce di capire tutto il suffisso. Riprendo con i convenevoli, RST - nome  - QTH e rimetto il tasto al collega. Prendo bene questa volta: IT9UU op. Rino da Palermo, solo due lettere di suffisso, mai sentito prima un IT9 con solo due lettere di suffisso..Una manipolazione chiara, personale, ma una nota "strana", musicale ma non perfetta.

Facciamo il QSO, conveniamo essere la nostra prima chiacchierata in CW e subito ci raccontiamo altre cose, come l'apparecchiatura che usiamo, il tempo ecc....

Rino mi dice che sta usando un'apparecchiatura fatta in casa, VALVOLARE !! Caspita !!

Continuiamo con il QSO e Rino mi descrive dettagliatamente la sua radio, il ricevitore e il trasmettitore da 35 W. Parliamo di autocostruzione e gli racconto le mie esperienze nel campo.

Lo sento felice di scambiare qualche informazione su radio, ricevitori, conversioni e medie frequenze. Che bellezza, parlare di radiotecnica in QSO.....mi sembra di tornare indietro agli anni '50!

Terminiamo il QSO dopo oltre un'ora, con molti saluti e la promessa di risentirci ancora. Spengo la radio, voglio lasciarmi in bocca il sapore di un QSO particolare, dal gusto intenso...

Un bel regalo di compleanno. Grazie Rino !!

Dopo pochi giorni a casa dei miei genitori arriva una lettera dalla Sicilia. E' Rino. Mi scrive a mano una lunga lettera, commovente, con una calligrafia da incorniciare. Vedovo da pochi mesi, ha ripreso a fare radio con le sue vecchie cose dopo una pausa di 6 anni. Non ha il PC e ha preso il mio indirizzo da un vecchio callbook. Mi fa un disegno, a mano, della sua antenna filare fuori dal balcone di un appartamento ubicato al 6° piano e mi acclude alcune foto del suo shak vintage. La radio risale al 1964 con modifiche fatte nel 1970....l'antenna usa come terra quella dell'impianto elettrico...con questa stazione Rino ha collegato 120 Paesi. Recentemente ha ascoltato anche l"Alexandersson Day"  - SAQ su 17.2 kHz con un RX a reazione ! A casa di Rino il tempo sembra essersi fermato. Sapore di antico, odore di stagno.....

 

 

 Stazione IT9UU - Palermo

Il rig nero è il ricevitore a 9 valvole per 3.5 - 7 e 14 MHz

Sulla sinistra alcuni strumenti autocostruiti per le tarature. Anche il tasto è fatto in casa.

Notare la sveglia, anch'essa vintage......L'unica concessione alla "modernità" è il frequenzimetro digitale anni '70 regalatogli recentemente da IT9XXS.

Rino ha usato sempre il BC-221, frequenzimetro US Army acustico !!!

 

 Trasmettitore a 3 valvole (6V6 - 6V6 - 6OQ6) - 20W su 7 e 14 MHz

 

 

QSL vintage di Rino

 

 

In un'era di pieno consumismo, fare QSO con una stazione completamente valvolare autocostruita non capita facilmente, come non è facile conoscere un OM di questo stampo.


Ciao Rino, grazie per il QSO.

 

 

Fabio Bonucci - IK0IXI, KF1B

Copyright (c)   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2017 by DotNetNuke Corporation